M192 - Palazzo Bentivoglio

Immagine opera

Notizie storico artistiche

Autore Anonimo bolognese (fine XIX sec.)
Tecnica e supporto Olio su latta
Datazione 1880-1899 ca.
Misure (in cm) h x b 25,5x35,5
Iscrizioni
Notizie storico-critiche Il Palazzo fu distrutto nel 1507 dopo l'arrivo di Papa Giulio II e la conseguente cacciata dei Bentivoglio dalla città . Il dipinto deriva da un'incisione di A. Serra pubblicata nell'Almanacco Statistico Bolognese del 1831, p. 145, con l'aggiunta di alcune figure in primo piano. Nelle collezioni della Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna si conserva anche un disegno tracciato a matita su un foglio quadrettato che presenta la medesima iconografia (Inv. n. 1203). E' però impossibile accertare se esista una qualche relazione tra il disegno e questo dipinto.
Iconografia Visione del Palazzo Bentivoglio in Piazza Verdi, a Bologna, oggi al suo posto ritroviamo il Teatro Comunale.
BibliografiaF. Varignana, Le collezioni d'arte della Cassa di Risparmio in Bologna - I DIPINTI, Bologna, 1972, p. 447; AA.VV., La stagione dei Bentivoglio nella Bologna Rinascimentale, Bologna, 2006, p. 91; B. Buscaroli (a cura di), Vedute bolognesi - dal Vanvitelli a Giovanni Boldini, Bologna, 2008; D. Daghia, Bologna insolita e segreta, Jonglez 2017, p. 177;
MostreLa stagione dei Bentivoglio nella Bologna Rinascimentale (Bologna, 2006); Vedute bolognesi (Bologna, 2008)
Nota