M17 - Piazza Maggiore in Bologna

Immagine opera

Notizie storico artistiche

Autore Anonimo bolognese (fine del XVII sec.)
Tecnica e supporto Olio (tempera?) su tela
Datazione fine XVII sec.
Misure (in cm) h x b 60x92,5 cm.
Iscrizioni
Notizie storico-critiche Più che per le sue qualità artistiche, il dipinto è documento storico importante e testimonianza dell'arte popolare del suo tempo. Pandolfini Barbieri lo attribuiva al Mitelli (v. biblio).
Iconografia In una Piazza Maggiore, dalle prospettive improbabili, vanno in scena alcuni pittoreschi personaggi tra i quali un burattinaio col suo inconfondibile teatrino e forse un cantastorie che ha richiamato intorno a sé un gruppo di curiosi raccolti in cerchio.
BibliografiaA. Pandolfini Barbieri, Burattini e burattinai bolognesi, 1923, Bologna, p. 20; F. Varignana, Le collezioni d'arte della Cassa di Risparmio in Bologna - I DIPINTI, Bologna, 1972, p. 357; B. Buscaroli, Vedute bolognesi dal Vanvitelli a Giovanni Boldini, Bologna, 2008
MostreChi è di scena "Baracche, burattini e marionette..." (Bologna, 1999); Vedute bolognesi (Bologna, 2008)
Nota