BRI / BO PROVINCIA 2641 - Pieve di Cento (BO), piazza Vittorio Emanuele II (ora piazza Andrea Costa)

Immagine opera
N. inv.BRI / BO PROVINCIA 2641
Titolo proprioPieve di Cento (BO), piazza Vittorio Emanuele II (ora piazza Andrea Costa)
Titolo attribuito

Notizie storico artistiche

Fondo Antonio Brighetti
Serie
Oggetto Positivo
Forma Specifica dell'Oggetto cartolina postale
Soggetto Pieve di Cento (BO), piazza Vittorio Emanuele II (ora piazza Andrea Costa)
Autore
Stampatore/Editore AIDA, Milano con Ed. Cartoleria Eredi Costa, Cento
Cronologia
Luogo della ripresa Pieve di Cento (BO)
Data della ripresa Anni Quaranta sec. XX° (?)
Materia e Tecnica
Misure (in cm; hxb) 10,3x14,7
Misure negativo (in cm; hxb)
Indicazione di colore colore
Luogo e anno di edizione Bologna, Cento, s.d.
Timbro di spedizione (luogo e data)
Iscrizioni
Iconografia
Bibliografiahttp://www.comune.pievedicento.bo.it
Mostre
NotaPieve di Cento è una cittadina situata lungo il corso di pianura del fiume Reno nel punto in cui esso inizia a segnare il confine con la provincia di Ferrara. Fa parte dell'Unione Reno Galliera. Il comune è appartenuto alla provincia di Ferrara fino al 1929, anno in cui fu assegnato alla provincia di Bologna. In origine costituiva, come dimostra il nome, la pieve (ossia la chiesa parrocchiale) di Cento, che ne era sprovvista. La piazza Vittorio Emanuele II che la cartolina documenta è ora intitolata ad Andrea Costa.