Pianoforte a coda

Immagine opera

Notizie storico artistiche

Autore Andrea Ligi e figlio
Datazione 1823
Firma Andrea Ligi e figlio in Lugo
Misure 176 x 95 cm
Descrizione Piccolo pianoforte a coda del tipo viennese. Ambito: Do1-Do6 (61 tasti) Larghezza di tre ottave: 47 cm Meccanica: viennese Registri: cinque pedali (fagotto, alza-smorzatori, “flutta” [flauto], arpa e “banda turca” [grancassa e campanelli]) Corde: tre corde non avvolte su tutto l’ambito; lunghezza del Do4 25,5 cm
Iscrizioni Cartiglio incollato sulla tavola armonica: "Andrea Ligi e figlio in Lugo fabbricatori di piano-forti ad uso di Vienna. Costruiscono Piano-Forti a finto moghen di varie grandezze, a coda, a tremò, ed anche a tavolino; di grande e piccola tastatura: con registri di fagotto, flutta, arpa e banda turca; alla maniera degli artefici di Vienna, e a prezzo e patti vantagiosissimi da convenirsi con chi vorrà onorarli di commissioni. La loro officina è situata al Ponte de' Brozzi ne' pianterreni della casa Zaccari, che guardano il piazzale della Rocca."
Notizie storico-critiche
Iconografia
Bibliografia
Mostre
Nota