FF 3846-002 - Bologna - Motorest - Skoda 1000 MB - Autofficina

Immagine opera
N. inv.FF 3846-002
Titolo proprioBologna - Motorest - Skoda 1000 MB - Autofficina
Titolo attribuito

Notizie storico artistiche

Fondo Fototecnica
Serie
Oggetto Negativo
Forma Specifica dell'Oggetto
Soggetto Mezzi di trasporto - Autoveicoli - Automobili - Industria automobilistica - Skoda - Skoda 1000 MB - Motorest - Concessionarie - Officine
Autore Fototecnica Bolognese (1962-1991)
Stampatore/Editore
Cronologia
Luogo della ripresa
Data della ripresa 1964-1970 ca.
Materia e Tecnica gelatina bromuro d'argento/ vetro
Misure (in cm; hxb) 18x24
Misure negativo (in cm; hxb)
Indicazione di colore B/N
Luogo e anno di edizione
Timbro di spedizione (luogo e data)
Iscrizioni
Iconografia
BibliografiaPezzella Letizia, Fototecnica Artigiana e Fototecnica Bolognese. Industria, artigianato e commercio nel fondo fotografico del Museo del Patrimonio industriale, in "Scuola officina", n. 2, luglio-dicembre 2007, pp. 4-7; per la storia della Skoda 1000 MB: https://it.wikipedia.org/wiki/Skoda_1000_MB
Mostre
NotaLa Skoda 1000 MB fu la prima vettura veramente popolare, pensata con una tecnologia innovativa che abbassasse i costi di produzione e di utilizzo. Fu realizzata negli stabilimenti di Mladá Boleslav (da cui il nome MB) e presentata nel 1964. Tra 1964 e 1969 vennero prodotte oltre 443.000 vetture di questo modello, più della metà destinate all'esportazione. In un inserto pubblicitario pubblicato sul giornale l'Unità del 27 ottobre 1972 viene indicata la società Motorest s.r.l. (il committente del servizio fotografico) come importatore generale per l'Italia -con sede a Roma- e la 1000 MB viene venduta a partire da 885.000 lire. Sono inoltre elencati i concessionari locali: per Bologna si fa riferimento ad Autopanigale, in Via E. Lepido 7 che potrebbe essere l'officina raffigurata nelle immagini.