M22506 - Testa di Fanciullo

Immagine opera

Notizie storico artistiche

Autore Leoni Carlo (Bologna, 1925-1982)
Tecnica e supporto Bronzo
Datazione 1950 ca.
Misure (in cm) h x b 22,5x15,5x15,5
Iscrizioni
Notizie storico-critiche Carlo Leoni (Bologna, 1925 - Vergato, 1982) fu pittore, scultore, incisore. Frequentò la scuola d’arte, iscrivendosi ai corsi di Scultura e Decorazione all’Accademia di Belle Arti dove fu allievo di Giorgio Morandi. Il suo debutto avvenne 1946 alla Galleria di Cronache di Bologna. Dal 1949 iniziano le sue partecipazioni a collettive e premi nazionali nei quali consegue numerosi riconoscimenti attirando da subito l’attenzione di critici prestigiosi come Francesco Arcangeli e Franco Solmi.Costretto dalla distrofia muscolare ad abbandonare la scultura per l’incisione cui si dedicherà sino alla fine. Scomparso nel 1982 a soli 56 anni, dopo la sua morte la Provincia di Bologna e la Soprintendenza ai Beni Storici e Artistici assieme alla Galleria d’Arte Moderna e l’Ente Bolognese Manifestazioni Artistiche organizzano a distanza di poco tempo due mostre che raccolgono il suo intero lavoro artistico.
Iconografia Testa di bambino abbozzata.
BibliografiaCarlo Leoni, Bologna 1987, p.189, fig.23
Mostre
Nota