BRI / FOT. 201 - Bologna, Strada Maggiore: chiesa dei Santi Bartolomeo e Gaetano, dettaglio del portico

Immagine opera
N. inv.BRI / FOT. 201
Titolo proprioBologna, Strada Maggiore: chiesa dei Santi Bartolomeo e Gaetano, dettaglio del portico
Titolo attribuito

Notizie storico artistiche

Fondo Antonio Brighetti
Serie
Oggetto Positivo
Forma Specifica dell'Oggetto
Soggetto Bologna, Strada Maggiore: chiesa dei Santi Bartolomeo e Gaetano, dettaglio del portico
Autore Poppi Pietro (Cento, 1833 - Bologna, 1914)
Stampatore/Editore
Cronologia
Luogo della ripresa Bologna
Data della ripresa 1879-1883
Materia e Tecnica
Misure (in cm; hxb) 26,5x20,5
Misure negativo (in cm; hxb)
Indicazione di colore b/n
Luogo e anno di edizione
Timbro di spedizione (luogo e data)
Iscrizioni Nella fascetta sul recto si legge: "Bologna 133 - Chiesa di S. Bartolomeo - dettaglio - Fotog. Poppi Bologna"
Iconografia
Bibliografia(1) Franco Cristofori, Giancarlo Roversi, a cura di, Pietro Poppi e la Fotografia dell’Emilia, Bologna, Cassa di Risparmio in Bologna, 1980; (2) Cinzia Frisoni, a cura di, "Pietro Poppi e la Fotografia dell'Emilia", Bologna, Bononia University Press, 2015
Mostre
NotaLa tradizione vorrebbe che la chiesa sia stata fondata da San Petronio nel 432 sul luogo dove si credeva si riunissero i primi cristiani a Bologna. Le uniche testimonianze certe risalgono però al 1288. Nella seconda parte del secolo XVI° nei pressi era stata decisa la costruzione del Palazzo del Priorato, ma a causa dell'omicidio dell'arcidiacono priore Giovanni Gozzadini, che lo aveva fortemente voluto, il progetto rimase incompiuto. Nel 1599 di tale palazzo era stato interamente realizzato solo lo splendido portico ricco di ornati disegnato da Andrea da Formigine. Pertanto, si pensò di riedificare la chiesa e di incorporarne la fabbrica al portico stesso. Il complesso fu compiuto come noi lo vediamo oggi nel 1684.