FANT 0493 - Mongiorgio (Monte San Pietro), il castello: veduta

Immagine opera

Notizie storico artistiche

Autore Fantini Luigi (San Lazzaro di Savena [Bo] 1895-1978)
Stampatore/Editore
Forma Specifica dell'Oggetto stampa su carta
Misure (in cm; hxb) 18x24
Misure negativo (in cm; hxb) lastra 10x15; negativo su pellicola 6x7
Serie
Indicazione di colore b/n
Orientamento
Timbro di spedizione (luogo e data)
Fondo Luigi Fantini
Soggetto Mongiorgio (Monte San Pietro), il castello: veduta
Oggetto Positivo
Materia e Tecnica
Titolo attribuito
Cronologia anni Novanta sec. XX°
Luogo della ripresa Mongiorgio (Monte San Pietro)
Data della ripresa 1940
BibliografiaLuigi Fantini, "Antichi edifici della montagna bolognese", Bologna, Alfa, 1971, vol. II/62, part., pag. 53.
NotaLungo la strada che porta nella valle del Samoggia si trova il piccolo borgo di Mongiorgio con il castello risalente al X/XI secolo, che è tra le costruzioni civili più interessanti della zona. Purtroppo, numerosi sono stati i danni provocati dal lungo abbandono. All'interno del complesso si trova anche la seicentesca chiesa dei Santi Sigismondo e Pietro. Nel mezzo di una folta vegetazione, si nota la porta d'ingresso del castello sovrastata dalle feritoie che consentivano il sollevamento del ponte levatoio. La torre quadrangolare fu ridotta in macerie dopo il crollo avvenuto nel 1976. Mongiorgio godette di particolare importanza tra il X e il XVI secolo e fu Comune nel XIII secolo. La fotografia fu scattata da Luigi Fantini l'11 agosto 1940.