FANT 0183 - Castel de'Britti (San Lazzaro di Savena), "L'Abbadia"

Immagine opera

Notizie storico artistiche

Autore Fantini Luigi (San Lazzaro di Savena [Bo] 1895-1978)
Stampatore/Editore
Forma Specifica dell'Oggetto stampa su carta
Misure (in cm; hxb) 18x24
Misure negativo (in cm; hxb) lastra 10x15; negativo su pellicola 6x7
Serie
Indicazione di colore b/n
Orientamento
Timbro di spedizione (luogo e data)
Fondo Luigi Fantini
Soggetto Castel de'Britti (San Lazzaro di Savena), "L'Abbadia"
Oggetto Positivo
Materia e Tecnica
Titolo attribuito
Cronologia anni Novanta sec. XX°
Luogo della ripresa Castel de'Britti (San Lazzaro di Savena)
Data della ripresa 1960 c.
BibliografiaLuigi Fantini, "Antichi edifici della montagna bolognese", Bologna, Alfa, 1971, vol. I/190, pag. 215
Nota"L'Abbadia", complesso abitativo presso Castel de' Britti è conosciuto anche come Palazzo Montalto.Villa L'Abbadia, già Abbazia di S. Michele, fu dei monaci camaldolesi fino al 1090 poi dei frati gaudenti di dantesca memoria dal 1262 al 1586, quindi del Collegio Montalto; a seguito della soppressione degli ordini religiosi operata da Napoleone passò alla famiglia di Carlo Berti Pichat che all’inizio del XIX secolo la trasformò in villa aggiungendo la massiccia torre dell'orologio. Attualmente appartiene ai Barberi Pandolfini. Durante la seconda guerra mondiale subì purtroppo gravi danni. Luigi Fantini scattò questa fotografia intorno al 1960.