BRI 00171 - Bologna - il canale Naviglio all'uscita da Bologna presso la porta delle Lame

Immagine opera
N. inv.BRI 00171
Titolo proprioBologna - il canale Naviglio all'uscita da Bologna presso la porta delle Lame
Titolo attribuito

Notizie storico artistiche

Fondo Antonio Brighetti
Serie
Oggetto Positivo
Forma Specifica dell'Oggetto cartolina postale
Soggetto Bologna, il canale Navile all'uscita da Bologna
Autore
Stampatore/Editore Ed. G. Mengoli, Bologna
Cronologia
Luogo della ripresa
Data della ripresa
Materia e Tecnica
Misure (in cm; hxb) 14x9
Misure negativo (in cm; hxb)
Indicazione di colore b/n
Luogo e anno di edizione Bologna, s.d.
Timbro di spedizione (luogo e data)
Iscrizioni sul recto, dopo il titolo, tra parentesi la scritta: "Arco di passaggio sotto le mure". Subito sotto, compare il nome dell'editore preceduto dal n. 1415.
Iconografia
Bibliografia
Mostre
Notacfr. BRI 00165 e BRI 00169, BRI 00170. Nel secondo volume della sua pubblicazione "Bologna nelle sue cartoline", p. 128, (realizzata con Franco Monteverde) il prof. Brighetti afferma che questa non era l'uscita del canale, bensì l'entrata vista dall'interno.La complessa struttura del porto funzionava grazie ad una capillare organizzazione. Una tra le figure più importanti era quella del "catenarolo", ovvero di colui che -per mezzo di catene poste in un locale sopra il portone- azionava quest'ultimo, che sbarrava o apriva l'ingresso al porto e quindi alla città. Costui era un ufficiale incaricato di fare la guardia all'intero complesso ed aveva le stesse responsabilità in carico a quelli che sorvegliavano le porte della mura di accesso a Bologna. A questo addetto veniva concesso l'uso di un'abitazione contigua al portone per evidente comodità di servizio.