1735 (rep.1/101) - Mano che impugna un bastone e testa di giovinetto

Immagine opera

Notizie storico artistiche

Incisore Mitelli Giuseppe Maria (Bologna 1634- 1718)
Inventore Reni Guido
Luogo e anno di edizione tra il 1663 e il 1666
Tecnica e supporto Acquaforte
Misure foglio (in mm) 139 x 188
Misure battuta (in mm)
Misure immagine (in mm)
Iscrizione incisa A sn. in basso; Gido I. a ds.: GM. F.
Notizie storico-critiche Il frontespizio apre una serie di 11 tavole che riprendono originali di Guido Reni, Ludovico Carracci e Flaminio Torri. L'esemplare riprodotto presenta un ordinamento differente da quello dell'esemplare della collezione Bertarelli di Milano. E' inoltre accorpato ad una serie di mascheramenti di Agostino Mitelli Juniore, datati 1688. Quanto alla datazione di questo nucleo, occorre rifarsi ancora a Carlo Cesare Malvasia che nel suo manoscritto conservato presso la Biblioteca dell'Archiginnasio, ricorda l'esecuzione dopo il 1663 e non oltre il 1666.
Iconografia
BibliografiaF. Varignana, Le Collezioni d'arte della Cassa di Risparmio in Bologna. Le incisioni. 1, Giuseppe Maria Mitelli, Bologna 1978, cat.101
Mostre
Nota