8052 - Il riposo durante la fuga in Egitto

Immagine opera

Notizie storico artistiche

Incisore Massé o Macé Claude( ?- 1670)
Inventore Carracci Annibale (Bologna 1560- Roma 1609)
Luogo e anno di edizione Francia
Tecnica e supporto Acquaforte
Misure foglio (in mm) 291 x 410
Misure battuta (in mm) 287 x 402
Misure immagine (in mm) 264 x 385
Iscrizione incisa An. Carache delin. I D. Massé sculp cum privil. Regis
Notizie storico-critiche Sebbene nella lista degli incisori che lavorarono alla Recueil de 283 Estampes de Jabach inserita nel frontespizio della Raccolta vi sia il nome di J.B. Massè (1687 - 1767) egli visse troppo tardi per partecipare al progetto di incisioni. L'incisore è stato dunque identificato negli studi più recenti con Claude Macé che intrattenne rapporti con Jabach (D. M. Alcouffe, "Le Macé, Ebénistes et Peintres, in "Bullettin de la Société de l'Histroire de l'Art Français" (1971), S. M. Bailey, Carracci landscape studies: The drawings related to the "Recueil de 283 Estampes de Jabach"; 1993, p. 98 - 108). L'incisore era citato anche da Basan che ne ignorava il nome (ed cons. 1809, p. 2, vol. 2). Tra i numerosi disegni in relazione con la Recueil de 283 Estampes de Jabach ad oggi identificati in vari musei, Bailey nel suo volume ne identificò 311, almeno 45 sembrano appartenere agli incisori che ad essa lavorarono, e sono o copie o varianti di quelli in collezione Jabach. E' probabile che alcune copie disegnate fossero state fatte realizzare da Jabach in previsione della vendita dei disegni originali. Nel corposo catalogo di disegni del Louvre attribuiti a Michel II Corneille è assai probabile vi siano diversi esemplari di mano di Claude Macé
Iconografia Paesaggio con la Madonna seduta col Bimbo in grembo legge un libro, San Giuseppe in piedi poco distante la osserva, sullo sfondo paesaggio roccioso e due figure
BibliografiaK.H. von Heineken, Dictionnaire des artistes dont nous avons des estampes ..., 4 voll. Paris 1778 - 1790. M. Huber, Manuel des curieux et des amateurs de l'art contenant une notice abregée des principaux graveurs, et un catalogue raisonné de leurs meilleurs ouvrages...les artistes rangé par ordre chronologique, et divisés par Ecole, vol. 7, Zuric 1804. L. De Angelis, Notizie degli intagliatori con osservazioni critiche raccolte da vari scrittori ed aggiunte a Giovanni Gori Gandellini dal padre maestro Luigi De Angelis. Tomo settimo del proseguimento dell'opera fino ai nostri giorni, Siena 1810 R. Dumesnil, Le Peintre graveur francais..., 1842, vol. 6, ristampa 1967. Le Blanc, Manuel de l'amateurd'estampes, contenant .., Paris 1856, vol. 2. S. M. Bailey, Carracci landscape studies: the drawings related to the "Recueil de 283 Estampes de Jabach", 3 voll, Ann Arbor 1993
Mostre
Nota