3958 - Pergolato e casa di campagna

Immagine opera

Notizie storico artistiche

Incisore Basoli Luigi (Castel Guelfo, 1776 - Bologna, 1848) Francesco Basoli (castel Guelfo, 1790- Bologna,18
Inventore Basoli Antonio (Castel Guelfo, 1774 - Bologna, 1884)
Luogo e anno di edizione Bologna 1821
Tecnica e supporto Acquatinta
Misure foglio (in mm) 395 x 492
Misure battuta (in mm) 300 x 380
Misure immagine (in mm) 271 x 362
Iscrizione incisa T.XV./A. Basoli inv. e dip./G. Sandri dis./ L. e F. Basoli inc./Pergolato e casa di campagna
Notizie storico-critiche Formatosi a Bologna presso i pittori e scenografi di cultura tardo bibibenesca, Vincenzo Mazza e Mauro Braccioli, e successivamente all'Accademia Clementina, Basoli svolse una fiorente e poliedrica attività per il teatro: fu scenografo, decoratore, inventore di sipari. Purtroppo di tale attività è rimasto assai poco: solo tavole a puro contorno stampate a partire dal 1810, oltre alla Collezione di varie scene teatrali, datata 1821, e numerosi disegni tuttora conservati presso l'Accademia di Belle Arti.
Iconografia
BibliografiaBasoli dal vero, Bologna 2008 F. Farneti, E. Frattarolo (a cura di), Antonio Basoli 1774-1848: ornatista, scenografo, pittore di paesaggio : il viaggiatore che resta a casa, Bologna 2008.
Mostre
Nota