M32524 - Insegna dei magazzini di abbigliamento "mano d'oro"ata"

Immagine opera

Notizie storico artistiche

Autore Anonimo Artigiano (XIX sec.)
Tecnica e supporto Legno intagliato e dipinto
Datazione Prima metà XIX sec.
Misure (in cm) h x b 44x22
Iscrizioni
Notizie storico-critiche Il "Negozio di Mode all'insegna della mano d'oro" di filippo Rizzi era posto sotto le logge del Pavaglione. Vi si vendevano tra gli altri articoli: guanti di pelllle, nastri, fiori , ricamie lingerie diverse.
Tipologia Mano di legno dorata.
BibliografiaA. Molinari Pradelli, Bologna in vetrina, Bologna, 1994, p. 26;
Mostre
NotaLe insegne di antiche botteghe, molte delle quali oggi visibili nella sala della Forma Urbis nel Museo della Storia della città di Bologna in Palazzo Pepoli, giunsero nelle collezioni della Cassa di Risparmio in Bologna in seguito agli sventramenti di via Rizzoli d'inizio Novecento con conseguente esproprio di tante botteghe che lì avevano sede.