M29370 - Mercato di Piazza Maggiore

Immagine opera

Notizie storico artistiche

Autore Anonimo
Tecnica e supporto Olio su tela
Datazione XIX sec.
Misure (in cm) h x b 26x36
Iscrizioni
Notizie storico-critiche Probabilmente tratta da una nota incisione pressochè identica, questa piccola tela ci restituisce un’immagine di Piazza Maggiore quando ancora era invasa dalle tende e dai carri degli ambulanti, durante il mercato che qui si è svolto fino al 1877, anno in cui fu trasferito in piazza VIII Agosto dove tuttora si tiene (la famosa “Piazzola”). L'opera riveste un interesse prettamente documentaristico per conoscere come si presentava Palazzo Re Enzo prima dei restauri rubbianeschi dei primi del Novecento, con ancora tutte le superfetazioni accumulatesi nel corso dei secoli.
Iconografia Veduta di piazza Maggiore di Bologna con mercato allestito davanti al Palazzo del Podestà che si erge sul fondo. E' ritratta anche la Fontana del Nettuno.
BibliografiaB. Buscaroli, Vedute bolognesi dal Vanvitelli a Giovanni Boldini, Bologna, 2008
MostreVedute bolognesi (Bologna, 2008)
Nota